Appuntamenti della settimana

Onna: tutto pronto per la XV edizione del ‘Fagiolo d’Oro’

Sabato 24 ottobre 2015 a Onna, a cura della Pro loco,  si terrà la quindicesima edizione del premio ‘Il Fagiolo d’Oro’ e , in concomitanza, il nono premio di poesia ‘Il Sabato del Villaggio’, riservato ai ragazzi delle scuole medie. L’appuntamento è alle ore  18 a Casa Onna.

Il premio ‘Il Fagiolo d’oro’ – attribuito ad una personalità  che, con la sua attività, ha dato impulso alla cultura locale e alla valorizzazione del territorio – quest’anno  è stato assegnato a monsignor Orlando Antonini con la seguente motivazione:

A Monsignor Orlando Antonini, vescovo,  Nunzio apostolico e studioso di architettura religiosa. E’ autore di decine di pubblicazioni che hanno portato alla luce e valorizzato veri e propri gioielli d’arte che ci raccontano la storia del nostro territorio intrecciata a quei valori religiosi che sono patrimonio degli abruzzesi. La Pro loco di Onna con ‘Il Fagiolo d’oro’ premia l’uomo di fede, lo studioso ma soprattutto una personalità che è stata sempre a fianco alla nostra comunità. In particolare dopo il terremoto che ha devastato uomini e cose monsignor Antonini è stato vicino a tutti noi dandoci il conforto  della fede, la forza della speranza, e la consapevolezza che rinascere si può partendo dalla storia dei nostri luoghi, dalla memoria dei nostri padri e di chi non c’è più. E’ autore di uno studio  sulla nostra chiesa parrocchiale _ ricostruita grazie al contributo del popolo tedesco _  che sarà una bussola per tutti coloro che vorranno saperne di più del nostro paesello adagiato sul fondo della Valle dell’Aterno. Questo premio vuole essere  segno di amicizia degli onnesi nei confronti di monsignor Antonini, una delle poche voci che dopo la tragedia del 2009 ha indicato con lungimiranza il percorso per la rinascita dell’Aquila attraverso la sua arte, la riscoperta di luoghi simbolo come porta Barete, la valorizzazione del  turismo religioso, la necessità di guardare al futuro con occhi nuovi.

Saranno dati riconoscimenti anche a personaggi che con il loro lavoro hanno esaltato la tradizione artigiana locale. Per l’occasione la Pro loco, grazie a un contributo della Fondazione Carispaq, ha messo a punto un volume nel quale si ripercorrono tutte le edizioni del Fagiolo d’oro dal 1994 a oggi.

Il  ‘Fagiolo d’oro’ è stato realizzato dall’artista Paolo Mazzeschi.

Click per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie

To Top