Cronaca e Giudiziaria

Ondata di furti a Lecce nei Marsi, due scovati e denunciati

Lecce nei Marsi – Sono stati individuati due presunti autori dei furti che nei giorni scorsi hanno generato preoccupazione tra la popolazione di Lecce nei Marsi. Ad essere prese di mira, in realtà, sono state le case solitamente chiuse, in quanto di proprietà di residenti in altri centri che tornano al paese perlopiù nei periodi di vacanza e che dunque, con l’approssimarsi del ponte d’Ognissanti, si sono accorti dei furti subiti. La circostanza ha reso particolarmente arduo il compito dei carabinieri che, al comando del maresciallo Loreto Ferrari, hanno attuato una massiccia attività di vigilanza, indagando a tutto campo per rintracciare i malviventi. Il lavoro dei militari ha condotto all’individuazione di due soggetti, M.A., quarantottenne di origine marocchina, e G.V., italiano di 25 anni, denunciati, e al recupero di quattro televisori. Le indagini continuano al fine di verificare eventuali collegamenti tra i due e circoscriverne le responsabilità.

 

Click per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie

To Top