Giudiziaria

Omicidio del garage, per un pugno di sabbia…

La Scientifica ha depositato la perizia sull’omicidio di Said Erradi, investito in Via Jugoslavia ad Avezzano il 3 dicembre 2013. Dalle carte emergerebbe che tra la sabbia della scarpa della vittima e quella rinvenuta in auto ci sarebbero solo generiche analogie. Per questo Roberto Verdecchia, avvocato della difesa, chiederà presto una perizia.

Click per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie

To Top