Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

Altri articoli

Oggi la manifestazione di protesta contro l’impianto di compostaggio


Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

Nella giornata odierna avrà luogo la manifestazione di protesta contro la realizzazione dell’ impianto di compostaggio a Massa d’Albe. Prevista per oggi alle ore 17, è stata organizzata dal comitato “Difesa del territorio equo” . Tra i tanti comuni della Marsica che si sono posti in maniera del tutto negativa alla realizzazione dell’impianto, anche il Comune di Magliano dei Marsi ha formalizzato il proprio “no” al progetto di compostaggio ed ha convocato un consiglio venerdì per trattare l’argomento.

 

1 Comment

1 Comment

  1. Striscia La Marsica Notizie

    Striscia La Marsica Notizie

    16 marzo 2014 at 22:03

    ALLARME……ALLARME……ALLARME
    “Chiudete la stalla che i buoi sono scappati !”
    In sintesi è questo quello che questa sera, dinanzi il Comune di Massa d’Albe, si è sentito nei vari interventi.
    Intanto c’è da sottolineare l’assoluta mancanza dei primi cittadini dei Comuni interessati che, personalmente, sono diventati gli ultimi cittadini !
    Inoltre, essendo interessati i territori di Massa d’Albe, Magliano dei Marsi, Scurcola e Cappelle dei Marsi, l’affluenza, alla dimostrazione di oggi, è stata veramente esigua con circa 1.500 persone intervenute. Evidentemente chi non è intervenuto aveva impegni ben più importanti da affrontare che il tema SALUTE umana e territoriale !
    Ma voglio insistere su un aspetto che, a quanto ascoltato, è “sfuggito”, non capisco se di proposito, ai vari intervenuti ed invitati: l’iter dell’approvazione di un impianto di compostaggio !!!
    Se c’è una prima approvazione da parte della provincia sicuramente questo progetto avrà avuto un iter in cui, nel suo avanzamento, sono state presentate varie richieste di consenso !
    Da quel che è “capitato” a me ho dovuto presentare, per delle strutture in pietra e legno, varie richieste a permessi tra cui: Corpo Forestale dello Stato, Ente Parco, Comune, Beni Ambientali e Paeaggistici ! Ora tra tutti questi organi VOGLIAMO SORVOLARE SUL FATTO CHE I COMPONENTI ERANO A CONOSCENZA DEL PROGETTO DI COMPOSTAGGIO ???
    Ed è per questo che in questa serata di “rivolta popolare” sono rimasto disgustato dal sentire persone, appartenenti ai suddetti enti, dare il loro appoggio alla dimostrazione popolare “ululando” il loro no all’impianto di compostaggio:
    Altrettanto meravigliato sono rimasto nel non sentire la domanda: “ma voi che sicuramente siete stati i primi a conoscere di questo progetto, vi ricordate ora di essere contrari ???…..perchè non avete avvisato prima i cittadini ???
    Già, un avviso temporaneo avrebbe permesso di evitare una corsa affannosa a cercare di bloccare un progetto altamente impattivo sia paesaggisticamente, sia ambientalmente che salutarmente !
    E CHE NON CI VENGANO A RACCONTARE O A VOLERCI FAR CREDERE CHE LORO NON NE ERANO AL CORRENTE !!!
    Se c’è stata, come ho sentito, un’approvazione da parte della provincia questo pomeriggio hanno preso voce PROPRIO COMPONENTI DELLA PROVINCIA !!!

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie

To Top