Cronaca e Giudiziaria

Oggi come il primo giorno di scuola…

Dopo la scossa di terremoto di magnitudo 4.1, registrata nella notte tra venerdì e sabato, alle 4.16, nella piana del Fucino, i controlli eseguiti da amministratori comunali e tecnici permettono agli studenti di tornare questa mattina sui banchi di scuola. Vigili del fuoco e ingegneri si sono messi al lavoro per verificare che nessun edificio avesse subito danni. Ad Avezzano e in alcuni Comuni della Vallelonga, ma anche a Trasacco, San Benedetto e Luco, dove le scuole erano rimaste chiuse, sono state eseguite verifiche per poter scongiurare qualsiasi tipo di problema.

Click per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie

To Top