Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

Altri articoli

Offesero Piccone, rinviati a giudizio Giuseppe Caporale e Luigi Vicinanza


Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

Rinviati a giudizio il giornalista Giuseppe Caporale e l’ex direttore responsabile de “Il Centro”, Luigi Vicinanza.

In seguito a querela sporta dall’On. Filippo Piccone, il Giudice per l’Udienza Preliminare di Pescara, Dott.ssa Maria Michela Di Fine, con decreto del 06.02.2014, ha disposto il rinvio a giudizio di Caporale Giuseppe e Vicinanza Luigi, innanzi il Giudice Monocratico del Tribunale di Pescara, Dott. R. Villani, per l’udienza del 15.01.2015.

Giuseppe Caporale, articolista del quotidiano “Il Centro”, e Luigi Vicinanza, direttore responsabile dello stesso quotidiano, sono imputati e devono rispondere, il primo del reato p. e p. dagli artt. 595 C.P. e 13 della Legge 08.03.1948, n. 47, per avere offeso gravemente la reputazione dell’On. Filippo Piccone, allora Senatore della Repubblica, scrivendo un articolo pubblicato nelle pagine locali del medesimo quotidiano in data 01.03.2011, dal titolo: “Contatti con i casalesi, indagato Piccone” e con sottotitolo: “Il coordinatore regionale PDL nelle indagini della procura antimafia sulla ricostruzione”; il secondo, dei reati di cui agli arrtt. 57, 595 C.P. e 13 della Legge 08.03.1948, n. 47, per aver omesso di esercitare il dovuto controllo sull’articolo indicato, in modo da evitare la consumazione del suddetto delitto di diffamazione a mezzo stampa.

Nel richiamato articolo il Caporale affermava, contrariamente alla verità, che, per l’appunto, l’On. Filippo Piccone avrebbe assunto la qualifica di indagato in procedimenti penali aventi ad oggetto la gestione di appalti per la ricostruzione della città de L’Aquila.

Click per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie

To Top