Abruzzo

Nuovo ospedale di Sulmona: un esempio di buona e moderna sanità

PanoramaSulmona

Ventiquattro mesi di lavoro, 129 posti letto, una superficie complessiva di 10 mila metri quadrati, per un importo complessivo di circa 19 milioni di euro di cui oltre 223 mila di oneri per la sicurezza. Sono i numeri del nuovo ospedale di Sulmona, i cui lavori sono partiti oggi e che, suddivisi in due lotti, garantiranno entro il 2017 il completamento della struttura. “Questo intervento è un passo avanti per la Valle Peligna – spiega l’assessore regionale alla programmazione sanitaria Silvio Paolucci – in quanto l’attuale complesso è composta da due diverse ali realizzate fra il 1959 ed il 1977 ed evidenzia molte criticità. Lavoreremo affinché la nuova struttura sia realizzata bene e per tempo. Questo avvio di lavori – sottolinea l’assessore – dimostra che una buona e moderna sanità è possibile anche nelle aree interne, ed è il primo passo verso un complessivo intervento di innovazione strumentale e logistica della sanità abruzzese, che vuole puntare sull’efficientamento e la messa in sicurezza delle strutture, su una adeguata dotazione strumentale che punti alla crescita qualitativa dell’offerta, garantendo così ai pazienti un luogo accogliente ed ai dipendenti un ambiente di lavoro confortevole”.

Click per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie

To Top