Ambiente

Nuovo nome per “Le Gole” di Aielli-Celano: al via collaborazione tra i due comuni

“La valorizzazione del territorio e la salvaguardia dell’ambiente come obiettivi primari, da inseguire anche tramite politiche collaborative tra i nostri due paesi”. Con questo spirito il sindaco di Celano Settimio Santilli e il sindaco di Aielli Enzo Di Natale hanno inaugurato la nuova bacheca informativa posta all’ingresso delle ‘Gole’  da oggi denominate: “Le Gole, gran canyon dell’Appenino centrale”, un nome che supera ogni campanilismo residuo. “Il nuovo pannello – proseguono i sindaci – è stato preso con tutte le indicazioni necessarie per i visitatori, ed è stato collocato all’imbocco della strada che conduce alle Gole. Il canyon naturale non solo è tra le mete più ambite per gli appassionati di trekking, ma regala anche la possibilità di avvistare varie specie di animali e vegetali, quali l’aquila reale o il gufo reale, il falco pellegrino o la rondine montana”. Uno scenario, dunque, da tutelare e conservare pur permettendone un’ampia fruizione ai tanti appassionati delle escursioni e delle bellezze naturalistiche della flora e della fauna del luogo. La collaborazione tra Celano ed Aielli potrebbe portare anche una programmazione più ampia per quanto concerne le possibili forme di rilancio del turismo “verde”. Nell’ambito del programma di rilancio naturalistico delle Gole, il secondo passo sarà la riapertura del canyon, che vedrà il sindaco Santilli, il sindaco Di Natale e il futuro sindaco di Ovindoli impegnati per un unico scopo comune, chiedendo agli enti di competenza di accelerare i tempi per il raggiungimento dell’obiettivo.

Click per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie

To Top