Altri articoli

Nuovi sviluppi sul caso Erradi: i testimoni confermano le accuse rivolte ai fratelli Ferreri

A sostegno della tesi accusatoria del pm Vincenzo Barbieri, decisive risultano le cinque testimonianze raccolte dagli inquirenti per fare luce su quanto accaduto lo scorso 3 dicembre ad Avezzano, la notte in cui ha perso la vita Said Erradi (31). I racconti dei testimoni confermerebbero la tesi della Procura, ossia che il marocchino è stato ucciso consapevolmente, smentendo in tal modo la tesi dell’ incidente sostenuta dai fratelli Angelo e Antonello Ferreri. Il primo, che nel corso dell’interrogatorio ha sostenuto d’aver travolto l’uomo dopo una retromarcia senza accorgersi della sua presenza, si trova ora nel carcere San Nicola. L’altro è stato rilasciato perché il suo ruolo apparirebbe più sfumato dal momento che non guidava l’auto con la quale è stato investito Erradi.

Ma veniamo ai racconti dei testimoni, tra i quali spicca quello di una donna residente nella zona, che ha riferito di aver udito un forte rumore di gomme e di essersi affacciata alla finestra notando l’auto di colore scuro inseguire un individuo a piedi che camminava velocemente sul lato sinistro della strada. Sul lato destro della macchina c’era un uomo basso e robusto, verosimilmente Antonello Ferreri, che vi era appoggiato come a volerla spingere. Ad un certo punto ha udito una forte accelerata ed un botto, come se la macchina avesse sbattuto contro un altro veicolo. Subito dopo la macchina in questione ripercorreva a ritroso la strada a fari spenti con l’uomo robusto che la seguiva.

La ricostruzione della testimone smentirebbe la versione fornita dagli indagati, indicando una modalità del fatto maggiormente compatibile con il reato di omicidio volontario contestato dal pm Vincenzo Barbieri. A sostegno dell’ipotesi accusatoria arriva anche la ricostruzione fatta da un altro testimone,  il quale avrebbe sentito due urti oltre a ripetute sgommate e accelerate dell’auto prima dell’impatto. Secondo la Procura non si può più racchiudere il fatto in un semplice incidente visti i nuovi, importantissimi, elementi emersi.

Click per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie

To Top