Giudiziaria

Nuova truffa online ma anche questa volta alla fine… denunciato

Il Corpo forestale dello Stato di Lecce nei Marsi ha denunciato C.C., romano, per truffa, falso e appropriazione indebita.

L’uomo si è impossessato di un cavallo di un allevatore di Gagliano Aterno a seguito di promessa di permuta con un suo cavallo avvenuta su un sito di e-commerce. Quando è andato a ritirare l’animale ha notato che non si trattava di quello visto su internet e immediatamente ha contattato la Forestale di Lecce nei Marsi. Gli agenti hanno constatato che i dati identificativi non corrispondevano e che il microchip non risultavano essere manomesso.

Nel corso delle indagini, la forestale ha scoperto che C.C. era completamente sconosciuto alla banca dati nazionale delle aziende zootecniche e che aveva effettuato svariate truffe dello stesso tipo su tutto il territorio nazionale.

Click per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie

To Top