Politica

Nuova scuola dell’infanzia “Madonna del Passo”, l’Amministrazione Di Pangrazio approva il progetto

Avezzano – «Scuole sicure per i nostri bambini e non come slogan politico ma come diritto per tutti: l’Amministrazione di Avezzano ha ribadito questo concetto e lo ha ancora una volta concretizzato nel corso della seduta di Consiglio del 26 aprile, in cui ha approvato il progetto di costruzione della nuova struttura della scuola dell’infanzia di Madonna del Passo, riconoscendo la pubblica utilità
dell’opera».

Lo sottolineano i rappresentanti dell’ente gestore della scuola Madonna del Passo, il dottor Andrea Cleofe e la dottoressa Veria Perez, e tutto il personale docente e non docente.«La scuola dell’infanzia Madonna del Passo è attiva da oltre cinquant’anni: il 6 Aprile del 1956, infatti, sempre con delibera del Consiglio comunale, il fondatore, don Giuseppe Di Orio, ottenne in concessione dal Comune un’area per poter costruire la chiesa Madonna del Passo e la scuola, intorno alle quali si edificherà e si valorizzerà poi l’intero quartiere di Borgo Pineta.

Con questo voto l’Amministrazione comunale di Avezzano ha dato la possibilità alla scuola dell’Infanzia paritaria Madonna del Passo di poter continuare ad offrire a tutte le famiglie, non solo un progetto
pedagogico, ma soprattutto una struttura che rispetti i nuovi parametri di sicurezza e che tuteli ogni bambino.

In questi anni la sicurezza nelle scuole è stato uno degli argomenti più importanti affrontato dal Ministero della Pubblica Istruzione, tanto da prevedere l’istituzione della Giornata Nazionale per la sicurezza, prevista dalla legge ”La buona Scuola” con decreto Ministeriale del 27 Novembre 2015 n.914.

Approvando il settimo punto all’ordine del giorno del Consiglio comunale, l’Amministrazione Di Pangrazio ha anticipato tale giornata, dimostrato vero senso politico e rispetto per la libertà di scelta, alla base di ogni stato democratico, confermando, nuovamente, l’impegno già assunto riguardo agli edifici scolastici.

Tutelare la scuola Paritaria significa, per ogni Stato democratico e civile, tutelare una libertà di scelta pedagogica ed educativa, tutelare pluralismo e flessibilità. L’associazione “Scuola dell’infanzia Madonna del Passo Don Giuseppe Di Iorio”, che gestisce attualmente la scuola Paritaria dell’infanzia “Madonna del Passo”, non più parrocchiale dal 2016, credendo nella validità del progetto del fondatore, grazie ai tecnici incaricati dall’Ente gestore dell’Istituto scolastico, ai tecnici comunali ed all’Amministrazione Comunale, con questa nuova delibera potrà continuare il proprio progetto pedagogico.

Il Comune di Avezzano potrà così inaugurare nuove strutture, non solo per le scuole statali, ma anche per le scuole paritarie, nella prospettiva della legge n.62 del 2000. L’ente gestore della Scuola Madonna del Passo, nella persona del dottor Andrea Cleofe e della
dottoressa Veria Perez e tutto il personale docente e non docente ringraziano tutti coloro che hanno lavorato e creduto in questo progetto ed in particolare il sindaco dottor Giovanni Di Pangrazio che ha da sempre sostenuto la struttura scolastica in questione, nella certezza che: Se si sogna da soli è solo un sogno, se si sogna insieme è la realtà che comincia».

Click per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie

To Top