Altri articoli

Nuova legge sul femminicidio, primo pesce nella rete avezzanese

polizia_4_6Prendeva a pugni la compagna rumena, un trentacinquenne è stato raggiunto da un provvedimento di ammonimento ed inviato in un centro di recupero. La vicenda è emersa grazie agli agenti della squadra anticrimine del Commissariato di Avezzano che sono partiti da un referto medico per risalire poi a quanto scritto in precedenza.

Click per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie

To Top