Politica

Nuova amministrazione a Scurcola: il giuramento della neoeletta Morgante

Il giorno 23 giugno a Scurcola Marsicana si è insediato il nuovo Consiglio Comunale con la neoeletta sindaco Maria Olimpia Morgante. Alla presenza di centinaia di persone intervenute e di ospiti illustri come il presidente del Consiglio Regionale Giuseppe Di Pangrazio, Maria Olimpia Morgante (primo sindaco donna nella storia di Scurcola Marsicana) ha prestato giuramento e ringraziando tutti i presenti ha dichiarato: “Sarò il sindaco di tutti, perché credo nella dialettica e nel confronto. Spenderemo tutte le nostre forze per onorare l’impegno assunto con i cittadini, dove essi saranno protagonisti della qualificazione delle azioni e delle scelte di questo comune. La loro partecipazione deve essere costante in virtù soprattutto della nostra filosofia governativa di democrazia partecipata.” Il nuovo Sindaco ha presentato la sua squadra di governo comunale così composta:

Fabio Mammarella – vice sindaco ed assessore alle Politiche Culturali, Turistiche e di Associazionismo Locale, Politiche di Tutela Ambientale, Servizi Socio Assistenziali, Istruzione; Roberta Bartolucci – assessore alle Politiche Commerciali ed Urbanistiche. Ha i rapporti con la frazione di Cappelle e provvederà all’analisi e valutazione delle problematiche esistenti, individuando le priorità da affrontare e trattare in giunta comunale, con competenza prevalente per le questioni di carattere esclusivamente riferibile alla frazione. Nel governo comunale sono presenti 5 consiglieri che si avvarranno di funzioni collaborative ai diversi incarichi tematici del sindaco e degli assessori preposti: Franco Farina (Cultura), Tomas Paolucci (Sport), Anna Fasciani (Servizi socio-assistenziali), Nuccetelli Valeria (Istruzione) e Francesco Tortora (Tutela Ambientale). Presidente del consiglio comunale è stata eletta, all’unanimità, Anna Fasciani. I consiglieri di minoranza sono Nicola De Simone, Rodolfo De Simone ed Ivan Antonini.

Click per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie

To Top