Altri articoli

Non si fermano all’alt, investito agente di Avezzano

polizia_4_6La procura della Repubblica di Avezzano ha aperto un’inchiesta sulla vicenda che vede coinvolte alcune persone a bordo di un’Audi A7 che, accorgendosi di essere braccati, hanno investito ad Avezzano un agente della squadra di polizia giudiziaria del Compartimento Abruzzo e Molise della polizia stradale de L’Aquila.

La vicenda parte da Scafa, luogo in cui i tre a bordo dell’auto, e non due come appreso in un primo momento, hanno messo a segno alcuni furti in abitazione. I ladri si sono poi dileguati con l’Audi A7, risultata rubata a Teramo, che è stata intercettata dagli investigatori sulla superstrada SS 690, Sora-Cassino, nel territorio di Avezzano.  All’alba di questa mattina, gli agenti hanno cercato di fermare l’auto, ma uno di loro è rimasto agganciato a una delle portiere per poi essere trascinato per alcuni metri. L’auto è stata recuperata qualche chilometro più avanti insieme alla refurtiva. L’agente è stato giudicato guaribile in venti giorni.

Click per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie

To Top