Altri articoli

Non contento ci “ricasca” e dai domiciliari passa al carcere

Personale della squadra mobile de L’Aquila ha notificato l’ordinanza di misura cautelare in carcere nei confronti di: Hassane Benattar, 30 anni, coinvolto nell’operazione “Karkouba“.

Era già ai domiciliari, ma non ha rispettato gli obblighi e le disposizioni del giudice.

Click per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie

To Top