Ambiente

No Powercrop, e se giocassimo la carta della riassunzione?

I sindaci del Fucino che ieri si sono incontrati ad Avezzano per scegliere una linea comune da seguire in vista della conferenza dei servizi convocata per martedì 24, sono pronti al dialogo con la Powercrop, ma restano contrari alla realizzazione della centrale a biomasse.
Intanto uno spiraglio emerge dalle parole di Franco Paris, presidente dell’Associazione culturale agricoltori, che si augura che i lavoratori ex Sadam vengano ricollocati. Il mondo agricolo è disposto – a suo dire – anche, eventualmente, ad assumerli nelle varie aziende fucensi. Speriamo bene.

Click per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie

To Top