Politica

No alla fusione e l’Arpa va venduta, parola di Piccone

L’onorevole Filippo Piccone (Nuovo centrodestra) critica il disegno di legge firmato dai consiglieri regionali Pd, Camillo D’Alessandro e Sandro Mariani, che approda domani in Commissione prima di passare in aula martedì prossimo e che prevede la costituzione di una società unica con la fusione per incorporazione di Gtm e Sangritana, attraverso il conferimento del capitale sociale in Arpa. A detta dell’ex sindaco di Celano, sarebbe un provvedimento per coprire i debiti dell’Arpa…

Click per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie

To Top