Cronaca e Giudiziaria

Neo imprese e innovazione, soldi freschi per la Marsica

Ammontano a quasi 900 mila euro gli incentivi per le 35 neo-imprese innovative abruzzesi ammesse a finanziamento dal terzo bando del progetto speciale Sovvenzione Globale “Più Ricerca e Innovazione””, il piano finanziato con 6,8 milioni di euro dalla Regione tramite risorse del Fondo Sociale Europeo. L’avviso pubblico, scaduto a giugno e rivolto a imprese nuove o costituite da non più di 12 mesi, i cui titolari o soci siano in maggioranza laureati e residenti in Abruzzo, prevede l’erogazione di un contributo/sussidio “de minimis” a fondo perduto compreso tra un minimo di 8 mila euro ed un massimo di 35 mila euro. 7 le imprese della provincia de L’Aquila che hanno ricevuto fondi fra le quali ce ne sono anche di marsicane.

Click per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie

To Top