Attualità

Nascondeva cocaina in casa, arrestato

Carsoli. I carabinieri della stazione di Carsoli hanno arrestato A.L., classe 1975, per detenzione ai fini di spaccio. L’uomo era già nel mirino dei militari, che hanno seguito i suoi movimenti per alcune settimane.

Ieri i carabinieri si sono presentati nella sua abitazione con i cinofili. Il fiuto di Sissy, il cane antidroga dell’Arma, è stato infallibile. Dopo pochi minuti, l’unità cinofila ha scovato le 13 dosi di cocaina già pronte, per un totale di circa 10 grammi, che il 41enne nascondeva in casa. I militari hanno poi sottoposto a sequestro vario materiale da taglio e un bilancino di precisione utilizzato per il confezionamento delle dosi.

Nell’abitazione sono stati trovati anche dei fogli con i nomi di alcuni acquirenti ancora in debito con l’arrestato.

A.L. è stato sottoposto agli arresti domiciliari in attesa di comparire davanti al giudice di Avezzano per la convalida.

Click per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie

To Top