Cronaca e Giudiziaria

Nascerà nella provincia dell’Aquila il settimo centro aerospaziale d’Italia

shuttle

Avezzano – Nascerà nella provincia dell’Aquila il settimo centro aerospaziale, dopo quelli di Lazio, Campania, Puglia, Piemonte, Lombardia e Sardegna. Lo ha annunciato questa mattina l’ideatore del progetto, Salvatore Santangelo, nel corso di una conferenza stampa tenutasi presso il comune di Avezzano. Santangelo ha approfondito le potenzialità economiche e di sviluppo legate alla presenza sul territorio provinciale, di importanti realtà dell’industria aerospaziale come Telespazio, Thales e Selex: “Sarà il settimo distretto aerospaziale d’Italia – ha dichiarato – da coniugare con l’apporto creativo delle piccole e medie imprese esistenti nello stesso ambito provinciale”. Alla creazione del progetto hanno partecipato gli atenei delle facoltà dell’Aquila e della Sapienza di Roma. Questa iniziativa è stata presentata in conferenza stampa è come una preziosa opportunità di collaborazione fra il mondo della cultura universitaria, della ricerca e dell’industria, privilegiando il settore tecnologicamente innovativo quale quello aerospaziale. Grazie a queste collaborazioni, infatti, potrebbero essere progettati e realizzati percorsi di formazione mirati alla creazione di professionalità rispondenti alle esigenze di sviluppo dei poli industriali del nostro territorio. Erano presenti anche il prorettore della Sapienza, con delega al trasferimento tecnologico, Teodoro Valente, Fabio Graziosi dell’Università dell’Aquila, l’assessore all’Ambiente del Comune di Avezzano, Crescenzo Presutti, Giancarlo D’Alessandro e Mariano Bizzarri, direttore responsabile di Space Magazine.

Click per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie

To Top