Sport

Al via il progetto “Donne in sicurezza”

Avezzano – E’ iniziato il 2 Maggio  il corso di autodifesa per le donne. Il punto ascolto del Centro Giuridico del Cittadino, dopo aver avuto molte richieste che chiedevano iniziative in questa direzione ha chiesto aiuto a due scuole di arti marziali della città e con loro è nato questo primo progetto denominato “Donne in sicurezza”.

Il corso è stato organizzato dal maestro Francesco di Giuseppe della Scuole C.S. Budokai asd in via Monte Velino n. 53, e dal’istruttore Sante Baldassarre della palestra Il Tempio in via Pertini n. 85. Il progetto prevede nove lezioni riservate alle donne maggiorenni che desiderano acquisire più sicurezza in sè stesse e imparare a riconoscere e fronteggiare i pericoli.

Le nove lezioni del corso “Donne in sicurezza” sono articolate in due fasi: la prima è dedicata interamente alla preparazione fisica e ha lo scopo di rafforzare velocità, forza e resistenza delle partecipanti, la seconda fase prevede l’insegnamento di tecniche di difesa e capacità di controllo dall’aggressore.

Il corso si svolgerà nei seguenti giorni: lunedì presso la palestra asd C. S. Budokai in via Monte Velino n. 53 dalle ore 10,30 alle ore 11,30 e il martedì presso la palestra della società Il Tempio in via Pertini n. 85 dalle 19,00 alle 20,00.

Il corso sarà riservato ad un numero massimo di 24 donne, maggiorenni, per ogni associazione sportiva. Al momento dell’iscrizione è previsto un contributo per l’assicurazione ed è obbligatorio avere un certificato medico di idoneità allo svolgimento di attività sportiva non agonistica.

Soddisfazione ha manifestato l’assessore alla sicurezza e coesione sociale del comune di Avezzano Dott. Fabrizio Amatilli che ha dichiarato: “Apprezzo molto l’iniziativa e mi sento impegnato a patrocinarla, con l’augurio che la stessa possa essere replicata in autunno.”

Click per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie

To Top