Attualità

Nasce AnimaLuco, oggi la presentazione ufficiale

Luco dei Marsi. Battesimo ufficiale oggi, venerdì 29 giugno, per la nuova associazione cittadina “AnimaLuco”, nata dall’iniziativa di un gruppo di giovani, con l’obiettivo di creare occasioni di aggregazione e sana socialità nel centro fucense. Un fermento che conferma la vitalità della rete sociale luchese, la stessa che ha portato Luco dei Marsi a farsi avanguardia di iniziative straordinarie, come lo storico “Carnevale Marsicano” che per lungo tempo aveva portato in paese e nella Marsica migliaia di persone, attestandosi come uno degli eventi più attesi. Proprio l’idea di recuperare la tradizione del “Carnevale Marsicano” è stata la fonte d’ispirazione per questo gruppo di volenterosi giovani.”Il carnevale luchese, oltre a dare lustro al nostro paese, ha rappresentato sempre l’occasione per i luchesi di partecipare insieme e condividere, ancora prima della festa vera e propria, sin dalla preparazione dei carri e dell’evento. É nell’autentico spirito luchese e pensiamo che questa iniziativa possa essere una buona occasione per riportarlo in primo piano, ritrovando al contempo una tradizione da sempre molto amata, dai grandi come dai piccoli. L’entusiasmo per questa idea ha fatto nascere la collaborazione. L’Associazione ovviamente sarà pronta a promuovere altre iniziative, in particolare a carattere ludico-ricreativo, e a cooperare con le altre associazioni per dare un contributo fattivo e positivo al nostro paese”. L’Associazione è apolitica e apartitica, aperta e senza finalità di lucro. I soci costituenti: Giovanni Palma, presidente; Biagio Venditti, vicepresidente; Antonio Luciani, tesoriere; Giovanni Venditti, segretario; Antonio Di Paolo, Silvio Massaro, Ciro Paris, Luigi Fatato, probiviri e revisori dei conti. Videomaker “esterno” dell’Associazione, Federico “Carlo” D’Agostino. L’appuntamento è per le ore 18, nella sede della Società Operaia di Mutuo Soccorso, in via Duca degli Abruzzi.

Click per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie

To Top