Prima Notizia

Nas, denunciato marsicano e sequestrati prodotti caseari contraffatti

Aveva indicato ed esposto con marchio proprio prodotti lattiero caseari comprati all’ingrosso, spogliandoli delle confezioni originarie e riconfezionandoli modificandone la scadenza commerciale. Per questo motivo un commerciante che esercitava la sua attività in un paese marsicano è stato denunciato per frode in commercio dal personale del nucleo antisofisticazione di Pescara alla procura della Repubblica di Avezzano.

I militari hanno scoperto la truffa nell’ambito di controlli svolti a rivendite di prodotti caseari di carni in luoghi di villeggiatura sciistici, ed oltre a denunciare il commerciante hanno anche sequestrato, durante la perquisizione di un magazzino, diverse confezioni di yogurt scaduti ed altri prodotti destinati alla distruzione. I Nas hanno inoltre accertato che l’attività veniva esercitata senza le autorizzazioni previste; per questo il servizio veterinario dell’Asl Avezzano-L’aquila-Sulmona ha disposto la sospensione dell’attività.

Click per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie

To Top