Cronaca e Giudiziaria

Movimento per la Salute: la presentazione del progetto al Comune di Trasacco

La Sala Consiliare del Comune di Trasacco ospiterà il progetto Movimento per la Salute,  un appuntamento con la salute pubblica che ruoterà intorno all’obiettivo primario del progetto: promuovere l’esercizio fisico come farmaco, per la soluzione di patologie croniche prevalenti. L’incontro, previsto per giovedì 17 alle 19.30, sarà aperto dall’intervento del dott. Mario Quaglieri, medico chirurgo presso l’ospedale Villa Letizia de L’Aquila e Sindaco del Comune di Trasacco.
Successivamente, prenderà la parola Massimo Cicognani, AD di Movimento per la Salute, che spiegherà il modello del progetto: prescrizione integrata dell’esercizio fisico, da parte degli MMG presso centri sportivi certificati, primo sistema messo a punto in Italia che si avvale dell’utilizzo del software Millewin di Dedalus, softwarehouse leader nella medicina di base, per la prescrizione e il monitoraggio dell’attività fisica del paziente. Il progetto basa la sua diffusione a livello nazionale sulla rete di medici di medicina generale, per diffondere la pratica dell’esercizio fisico presso i patologici in modo sicuro e controllato: il medico conosce infatti l’anamnesi del paziente e effettua, direttamente dal suo cruscotto, una prescrizione di esercizio fisico, protocollato dalla SIMG, la Società Italiana di Medicina Generale, presso un centro sportivo selezionato. Si tratta di un sistema di comunicazione semplice che permette al medico il monitoraggio dell’allenamento del paziente e gli effetti sulla sua salute.

“E’ questa la novità e l’innovazione: prescrizione, allenamento controllato in sicurezza e monitoraggio da parte del medico di medicina generale sul paziente per verificarne gli effetti e i risultati – afferma Massimo Cicognani, A.D. di Movimento per la Salute.  Trasacco, insieme a Luco dei Marsi, Collelongo e Villavallelonga vanno ad aggiungersi all’Aquila, come primi comuni abruzzesi sperimentatori del progetto MpS, grazie all’adesione del centro sportivo Azzurra Fit Village e alla volontà di partecipazione dei medici che operano sul territorio. Movimento per la Salute si pone come interlocutore delle istituzioni, sia a livello comunale, come per Trasacco, sia a livello nazionale, avendo presentato in aprile il progetto in Senato: una linea d’azione che si spiega nella portata innovativa del progetto sul piano sanitario, in termini di riduzione della spesa pubblica e sul piano culturale, in termini di promozione di un corretto stile di vita.
Il medico di medicina generale rappresenta il motore di questo cambiamento, coinvolgendo il sistema sanitario, dal piccolo comune, alla provincia, al Paese Italia.

Click per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie

To Top