Giudiziaria

Movida sotto controllo nell’Aquilano: notte sicura

Movida sotto controllo nei locali dell’Aquilano. I Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di L’Aquila hanno effettuato un servizio di controllo straordinario del territorio finalizzato alla prevenzione ed alla repressione di ogni forma di illegalità diffusa soprattutto all’uscita dei locali notturni. Si intensificano, quindi, i controlli della Polizia Municipale dell’Aquila in centro storico nella fascia serale notturna, e non solo nei fine settimana.

La notte scorsa, all’uscita dei locali oggetto della movida serale, l’aliquota della polizia stradale del Corpo di Polizia Municipale, in una programmata attività di controllo della guida in stato di ebbrezza, ha sottoposto alla prova del test alcolemico diversi conducenti fermati al posto di controllo. Per uno di questi è stato registrato un tasso alcolemico al di sopra della soglia di legge.

Per il soggetto è scattata una denuncia all’Autorità Giudiziaria in ordine al reato di guida in stato di ebbrezza, con immediato ritiro della patente di guida.

Nel corso della serata sono stati controllati 22 veicoli, 15 i conducenti sottoposti alla prova del test alcolemico. Inoltre sono state contestate 2 sanzioni per mancato uso della cintura di sicurezza ed una per mancata revisione del veicolo.

Le 4 pattuglie impegnate, cui hanno concorso militari delle Stazioni poste nelle vicinanze del capoluogo hanno fermato circa 50 vetture e controllato quasi 70 persone. Il bilancio è stato la denuncia in stato di libertà di 7 persone, fra giovani e giovanissimi, che guidavano sotto l’effetto di sostanze stupefacenti o alcoliche.

Alcuni di essi si sono rifiutati di sottoporsi ad esami etilometrici o a quelli clinici presso l’ospedale civile di L’Aquila e, pertanto, sono stati sanzionati secondo la vigente normativa. A tutti sono state ritirate le patenti di guida e le vetture sequestrate come previsto dal codice della strada. In taluni casi il tasso etilometrico è risultato eccezionalmente alto come ad un 41enne di l’Aquila, a cui è stato riscontrato un valore nel sangue di 3.7 G/L.

Nei giorni scorsi, al fine di assicurare lo standard di sicurezza stradale più alto possibile, sono state sequestrate 14 vetture per varie violazioni al codice della strada.

I controlli continueranno nelle prossime settimane soprattutto durante i fine settimana.

Click per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie

To Top