Giudiziaria

Morte neonata, in tre nei guai

Tre medici dell’ospedale di Avezzano sono accusati di omicidio colposo per la morte di una neonata, avvenuta nel giugno 2010. Imperizia, negligenza e imprudenza le mancanze per cui dovranno rispondere in tribunale, almeno secondo il sostituto procuratore, Vincenzo Barbieri, che ha chiesto il rinvio a giudizio per G.R. e N.D.R. di Avezzano e per G.B. de L’Aquila, in servizio nei reparti di neonatologia e pediatria.

Click per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie

To Top