Giudiziaria

Misero a soqquadro il pronto soccorso: denunciati

Ricorderete sicuramente il fatto di cronaca di cui vi avevamo dato conto lo scorso 26 settembre. Parliamo di quanto accaduto al pronto soccorso dell’ospedale di Avezzano dove due coniugi di Trasacco hanno seminato momenti di panico tra il personale sanitario. L’uomo, S.F. 42 anni, in attesa di essere visitato per una forte cefalea, aveva letteralmente scaraventato un pc addosso ad un paramedico che aveva invano cercato di quietare gli animi caldi dell’uomo. A frenare la furia del paziente spalleggiato dalla moglie, D. B. A., 34 anni, che continuava a inveire contro il personale dell’ospedale, era stato l’arrivo del 113 allertato dai presenti. Nei loro confronti sono state formalizzate ieri le denunce: danneggiamento aggravato, lesioni personali ed interruzione di pubblico servizio per lui, reato di ingiurie per lei.

Click per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie

To Top