Cultura

La miracolosa guarigione di Maria Grazia Veltraino raccontata in un libro

La vita gli ha riservato mille sorprese e la sua esistenza è stata caratterizzata da episodi legati alla sua condizione umana. Maria Grazia Veltraino, nata a Celano, venne da quì portata all’Aquila in quanto una nascita indesiderata ne decretò questo trasferimento nel luogo dove tanti sventurati nascituri allora trovavano accoglienza. Maria Grazia (si scoprirà dopo 83 anni chi erano i genitori e chi sono gli attuali parenti incolpevoli che, come a riscattarsi da un comportamento non confacente ai canoni di una maternità e di una paternità normale, sono tornati ad annoverarla tra di loro) qualche anno fa ha voluto che l’accompagnassero a Celano, città verso la quale, senza pur esserci mai venuta, si sentiva di appartenere. Domenico Paris, allora impiegato all’anagrafe che ebbe il primo incontro con Maria Grazia, racconta ancora oggi come la stessa donna esternava la sua felicità nello stare a Celano. L’amministrazione Piccone le consegnò le chiavi della città, ma il regalo più grosso Maria Grazia lo ha ricevuto per volontà Divina. Paralizzata totalmente e costretta immobile al letto, una notte sognò p. Luigi Gaburlotto, proclamato Beato qualche anno fa dal Patriarca di Venezia, che le diceva di “Alzarsi e camminare”. Maria Grazia, dopo 16 anni di infermità fisica, la mattina, come nulla fosse, si alzò e andò a fare la spesa tra la sorpresa di quanti sapevano le condizioni fisiche. Questo evento venne portato all’attenzione della Congregazione per la proclamazione dei Santi in Vaticano, organismo ch, decretò l’evento miracoloso e inerente la guarigione della Veltraino.

La vita e il miracolo ricevuto della nostra concittadina sono oggetto di un libro scritto da don Carlo Ambrosio Setti, sacerdote – membro scientifico della Congregazione per la Proclamazione dei Santi in Vaticano, e dal giornalista Rosario Faggiano. Edito dalla prestigiosa Editrice Vaticana, verrà presentato a Celano domenica 7 agosto, alle ore 18, presso l’aula consiliare del comune. Interverranno il sindaco Settimio Santilli,  l’On. Filippo Piccone e Fabrizio Di Stefano, il professor Rocco Pezzimenti, docente presso l’Università Lumsa di Roma, don Giuseppe Merola, Vicedirettore Generale dell’Editrice Vaticana, Mons. Antonio Interguglielmi del Vicariato di Roma e Cappellano della Rai-Saxa Rubra. Gli interventi saranno moderati da JR James, Giornalista esperto di diplomazia internazionale per il Vaticanom, oltre la presenza degli autori del libro. L’iniziativa dell’evento è del Comune di Celano e l’organizzazione è stata affidata all’Archivio Sforza.

Click per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie

To Top