Giudiziaria

Minori in cerca di elemosina. Nei guai la giovane madre

Costringeva la figlia di 10 anni a chiedere l’elemosina davanti ad un supermercato mentre lei faceva lo stesso in un secondo centro commerciale in compagnia di un secondo figlio. Al centro della vicenda C.C. 33enne, nata in Romania ma residente a Bagni di Tivoli (RM), che è stata denunciata per accattonaggio con impiego di minori. A notare il minore è stato un cittadino che ha immediatamente allertato la polizia di Avezzano. Gli uomini della volante sono quindi intervenuti sul posto e, dopo aver chiesto spiegazioni alla bambina, si sono quindi messi alla ricerca della giovane madre trovandola appunto davanti ad un secondo supermercato. Condotta in commissariato è quindi stata denunciata.

Click per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie

To Top