Altri articoli

Mini corso di cinematografia Mario Sesti il 23 e 24 agosto a Tagliacozzo

Sabato 23 Agosto e Domenica 24 Agosto

Palazzo Ducale ore 18:00

BELLA LA FOTOGRAFIA, BRAVI GLI INTERPRETI

Mini corso di cinematografia: come diventare critici cinematografici in poche ore

a cura di Mario Sesti

Ogni film che si rispetti scrive se stesso su di noi rendendoci un po’ diversi da quello che eravamo prima di entrare in una sala: il critico è colui che trascrive questa traccia residua del film per condividerla con gli altri.

I due incontri vedranno i partecipanti al lavoro per capire come si legge ciò che tutti conosciamo bene (i film) e come si raccontano, insieme all’esperienza che viviamo insieme a loro, in una recensione: il cinema come movimento del corpo (occhi, orecchie, pelle) e della mente che diventa scrittura.

Queste “lezioni” saranno forme di allenamento, esercizio e crescita di un’attitudine, quella degli spettatori, che nessuno ha mai avuto bisogno di imparare. Le lezioni, della durata di 120’, saranno costituite di proiezioni di sequenze e commento; si può partecipare a qualsiasi età e non c’è bisogno di alcun titolo di studio.

MARIO SESTI

Regista, studioso di cinema e critico cinematografico, tra gli ideatori e i curatori del Festival Internazionale del Film di Roma, è Direttore del Festival di Taormina: suoi film documentari sono stati proiettati al Festival di Cannes, al MoMA di New York, all’Università di Princeton, al Festival di Locarno, al Torinofilmfestival, al Museo Guggenheim di New York oltre a essere stati distribuiti in DVD negli USA e programmati da Rai Tre, Sky, la Sette. Nel 2003 un suo film-inchiesta sul finale perduto di 8 1/2 di Fellini (L’ultima sequenza) è stato selezionato e mostrato in anteprima mondiale dal Festival di Cannes e venduto in molti paesi esteri. Per molti anni ha lavorato all’Espresso come giornalista e critico cinematografico, insegna al DAMS di Roma. Con Tutto il cinema di Pietro Germi ha vinto in Italia il premio di “miglior libro di cinema dell’anno” nel 1997. Nel 2006 ha vinto con un altro libro, pubblicato da Feltrinelli, In quel film c’è un segreto, il premio Diego Fabbri, per il miglior libro di cinema.

http://www.tagliacozzoturismo.it/cinema/dett.php?recordID=89

PER INFORMAZIONI E ISCRIZIONI

Veronica Flora 388 6121726

veronicaflora@gmail.com

tagliacozzoinfilm@gmail.com

2 Comments

2 Comments

  1. Anna Pinori Russo

    Anna Pinori Russo

    20 agosto 2014 at 14:53

    My beautiful town che bello

  2. Anna Pinori Russo

    Anna Pinori Russo

    20 agosto 2014 at 14:53

    My beautiful town che bello

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie

To Top