Giudiziaria

Minacciava la compagna con la mannaia; a processo

Un uomo di Avezzano è stato rinviato a giudizio con l’accusa di aver maltrattato e minacciato di morte la propria compagna stringendo fra le mani una mannaia.

I fatti risalgono a diversi anni fa quando il 50enne si sarebbe esibito più volte in confronti con tanto di litigi furibondi. La situazione si è aggravata costantemente fino ad arrivare alle minacce di morte.

Ed è a quel punto che la donna ha deciso di denunciare l’uomo, che è stato quindi rinviato a giudizio con le accuse di ingiurie, maltrattamenti e minacce.

1 Comment

1 Comment

  1. Cesare Galassi

    22 maggio 2014 at 11:25

    Un principe

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie

To Top