Lavoro

Micron, ad Avezzano la situazione è sotto controllo

«Ad oggi, la ristrutturazione di Micron in Italia ha registrato ottimi risultati. Rispetto ai 419 esuberi iniziali, in Italia sono state risolte positivamente 390 posizioni, utilizzando i diversi strumenti individuati nell’accordo siglato nello scorso aprile tra Micron, le istituzioni coinvolte e le organizzazioni sindacali rappresentanti dei lavoratori». È quanto precisa il manager della Micron, Claudio Mari. «Al momento», aggiunge, «non sono state identificate soluzioni per 28 persone, tutte nei siti di Vimercate-Agrate, Arzano e Catania. Per quanto riguarda il sito di Avezzano, le attività di ristrutturazione, che hanno coinvolto 17 persone, per cui è stato possibile identificare una soluzione, sono state già completate. Inoltre, il gruppo di progettazione avanzata collacato ad Avezzano e Padova non ha subito in questo periodo alcuna riduzione, ma al contrario è stato rafforzato attraverso il trasferimento di alcuni specialisti provenienti da altri siti italiani».

Click per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie

To Top