Abruzzo

Meteo: i venti di Libeccio solleveranno la “polveri desertiche” sulla Marsica?

Salve e ben ritrovati al consueto aggiornamento meteo.

Il modello di simulazione dell’atmosfera e in particolare della presenza di PM10 in essa, ci permette di interpretare il richiamo dei venti di Libeccio (vento portatore di pioggia), proveniente da sud-ovest, ossia dall’entroterra libico (Nord Africa), come il sollevamento di un’enorme quantità di polveri sahariane, un buon quantitativo di sabbia finissima o molto leggera dal deserto del Sahara, da essi trasportate sulle nostre regioni centrali e meridionali, insieme a delle masse d’aria relativamente umida e modestamente instabile. Queste ultime polveri vengono riversate verso il basso attraverso le precipitazioni, poiché fungono anche da nuclei di condensazione per la loro formazione all’interno delle nubi, manifestandosi attraverso una “terra rossastra” che spesso sporca clamorosamente le nostre automobili, depositandosi su di esse mediante la pioggia, dunque vi consiglierei di non portare le vostre automobili all’autolavaggio sia venerdì che sabato, perché sarebbe inopportuno, mentre altamente consigliabile è la giornata di domenica.

Vi ringrazio per la cortese attenzione.

Riccardo Cicchetti

Click per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie

To Top