Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

Abruzzo

Meteo: soleggiato per la festività della Liberazione. Tornerà la pioggia entro la festività avezzanese?


Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

Meteo. Dopo un periodo abbastanza volubile, a tratti temporalesco, nonché tipicamente invernale, rientrante comunque all’interno del periodo, ove possono ancora sopraggiungere masse d’aria molto fredda dalle regioni artiche, un’area di alta pressione di matrice Subtropicale sta favorendo un netto rialzo delle temperature massime e condizioni di tempo stabile e soleggiato. Essa continuerà ad essere tale anche il giorno della Liberazione (festa nazionale), nonostante possano ancora affluire correnti d’aria più mite dai quadranti meridionali. Nella giornata di mercoledì di questa settimana e in particolare nelle giornate di giovedì 27 e venerdì 28, un fronte freddo e instabile accompagnato da aria umida e fredda in quota di origine polare-marittima, scivolerà lungo i bordi orientali di un’area di alta pressione in movimento verso nord, determinando un peggioramento del tempo che sarà rappresentato da rapidi rovesci di pioggia anche temporaleschi, dalle regioni settentrionali alle regioni del Centro-Sud; i venti si disporanno da Scirocco, successivamente saranno di freddo Maestrale.

Se la pioggia dovesse giungere sulla cittadina abruzzese/marsicana di Avezzano proprio nella serata del 26 Aprile e il giorno seguente, si avrebbe la “concomitanza meteorologica” con la ricorrenza patronale. Si presuppone, infatti, che nubi cumuliformi e nembostrati possano sopraggiungere in quest’ultimo giorno anche sulla Marsica, portando rovesci di pioggia sul capoluogo marsicano. Orbene, secondo una delle tante leggende, piovve e tale precipitazione fu paragonata al pianto della Madonna di Pietraquaria, le cui lacrime spensero l’incendio che divampò sul Monte Salviano. Perciò, in tale festività locale, si ha l’usanza di accendere “i focaracci”, nonché un’emozionante fiaccolata, incanta il sentiero di percorrenza sino al Santuario.

Vi ringrazio per l’attenzione e buone festività.

Riccardo Cicchetti

Click per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie

To Top