Altri articoli

Mense scolastiche, Pdl-Forza Italia critica Giunta Di Pangrazio

Popolo-della-Libertà-Pdl-logoL’aumento decretato dall’amministrazione comunale di Avezzano sui buoni pasto degli studenti è intollerabile.

In un momento del genere, con le famiglie già in seria difficoltà economica per gli effetti di una crisi sempre più dura da sopportare, è veramente una scelta senza senso che  comporterà gravi problemi di gestione dell’economia familiare per la gran parte dei nostri cittadini che hanno figli in età scolastica.

Si tratta, purtroppo, del’ennesima scelleratezza politica dell’amministrazione Di Pangrazio che con le sue azioni sta riducendo la nostra città ai minimi termini.

La fascia sociale più colpita dagli aumenti decisi sarà ancora una volta quella media con, ad esempio, entrambi i genitori che lavorano. Queste famiglie, per ogni figlio, dovranno sostenere un costo aggiuntivo di oltre il trenta per cento per farli mangiare a scuola.

E’ paradossale, e secondo noi ingiusto, che l’amministrazione non abbia trovato le risorse per evitare questo aumento. Siamo ancora più indignati dall’aver appreso che si continua, invece, a conferire incarichi ad esterni per prestazioni professionali che potrebbero tranquillamente essere svolte dai dipendenti come è stato nel caso del censimento degli spazi pubblicitari del quadrilatero.

E’ soprattutto risparmiando questi soldi che si sarebbero evitati tali, inconcepibili, salassi.

Molte famiglie hanno già deciso di non mandare più i figli a scuola per il tempo pieno o, se proprio costretti, si stanno organizzando con i panini da casa.

Invece di progredire la nostra città compie un altro passo indietro colossale di cui questa amministrazione è chiamata a rendere conto.

Il Popolo della Libertà-Forza Italia sarà nell’occasione ancora una volta a sostegno delle famiglie di Avezzano per ogni azione che si vorrà intraprendere a contrasto di tali scelte.

Click per commentare

0 Comments

  1. Jonathan

    26 settembre 2013 at 15:01

    Cerchiamo almeno in questa occasione di non politicizzare solo per avere consensi. Nella riunione di questa mattina non vi era nessun rappresentante del PdL, ma solo genitori interessati a risolvere il problema.

  2. francesca

    26 settembre 2013 at 16:24

    Rimanendo sullo stesso tono direi che la scelleratezza è generale, fino ad oggi e ripeto fino ad oggi nessuno si è mosso in alcun modo a sostegno di questa problematica. E se tutto è venuto a galla è SOLO grazie all’unione di tutte le MAMME che a gran voce hanno manifestato . I meriti oggi vanno a tutte quelle mamme che con forza continueranno a lottare. FORZA MAMME non è finita
    Angela

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie

To Top