Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

Abruzzo

Meno pensioni mentre aumentano i disoccupati in Abruzzo


Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

Diminuiscono del 7 per cento le pensioni erogate dall’Inps in Abruzzo. I dati diffusi dall’istituto sono relativi al flusso finanzario 2013 che di 5,56 milioni di ore lavorate per complessive 33.481 domande.(33.905 quelle pervenute). In particolare, le anzianità diminuiscono del 24,8% e le vecchiaia del 13,9%. Al primo gennaio 2013, inoltre, nella gestione privata risultano in pagamento circa 347mila trattamenti pensionistici relativi all’assicurazione Invalidità, Vecchiaia e Superstiti, il cui importo medio è pari a 677 euro. Al trattamento minimo risultano integrate 116.929 pensioni, con un importo medio mensile di a 220 euro. Per quanto riguarda i trattamenti socio-assistenziali, cioè assegni sociali e invalidità civile, sono 120.281 prestazioni, per 498 milioni di euro. Rispetto alla tipologia delle pensioni al 31 dicembre 2012, le pensioni dirette – anzianità, vecchiaia e inabilità – rappresentano il 76% del totale con un importo medio annuo di 25.515 euro (+13% rispetto al valore medio generale), mentre il restante 24% sono pensioni erogate ai superstiti (4,8% indirette e 19% di reversibilità). Le 70.505 pensioni Inpdap attive in regione al 31 dicembre 2012 registrano un importo medio annuo di 22.334 euro per un importo complessivo di 1.575 milioni di euro. Sul versante delle Prestazioni a sostegno del reddito, nel 2013 sono stati erogati in Abruzzo oltre 397 milioni di euro, di cui circa il 71%, 280 milioni, per cassa integrazione, mobilità e disoccupazione ordinaria e con 72mila beneficiari. Ma è proprio sul fronte del lavoro che arriva l’ultimo (in odine di tempo) dato rilevato dalla Confartigianato regionale: sono 21mila i posti di lavoro persi tra il secondo trimestre 2014 e lo stesso periodo del 2013. Dal calcolo sono esclusi i giovani inattivi “scoraggiati”, cioè coloro che non sono occupati e non cercano lavoro perchè, ad esempio, impegnati negli studi. Anche gli occupati sono diventati 464mila rispetto ai 485mila del periodo precedente. Il direttore Daniele Giangiulli sottolineando come l’Abruzzo sia la maglia nera in termini di calo occupazionale, -4,3%, chiede alla Regione di varare nuove e incisive riforme e di accelerare la pubblicazione dei bandi relativi alla Garanzia Giovani.

Click per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie

To Top