Altri articoli

Melilla su election day, scelta criminale del governo

Il deputato Gianni Melilla (Sel), oggi presente alla Camera dei deputati in occasione della riposta del vice ministro dell’Interno Filippo Bubbico ad una sua interrogazione sull’election day in Abruzzo, si e’ detto “insoddisfatto e stupefatto della scelta criminale del Governo, in violazione di leggi regionali e della Costituzione”. Per Bubbico c’e’ la possibilita’ di accorpare le elezioni per il Consiglio regionale con quelle per il Parlamento europeo.

“Sono scandalizzato dalla sua risposta”, ha detto Melilla in aula rivolgendosi a Bubbico, e dal “comportamento criminale del governo e del ministero dell’Interno”. Melilla ha ricordato che in Abruzzo il sistema elettorale e’ stato di recente riformato (ad agosto), nonostante lo statuto regionale lo vieti in prossimita’ della scadenza del mandato.

Click per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie

To Top