Altri articoli

Mega retata Polizia: nei guai 5 datori di lavoro

Gli Agenti della Squadra Mobile della Questura de L’Aquila, stanno eseguendo 11 misure cautelari in carcere disposte dal G.I.P. Dr. Marco BILLI , su richiesta del P.M. della D.D.A. di L’Aquila Dr. David MANCINI, nei confronti di altrettanti indagati, 5 italiani datori di lavoro e titolari di aziende agricole, e 6 stranieri che  facevano da intermediari con i loro connazionali.

Secondo quanto emerso dalle indagini, dal 2009 ad oggi era stato messo a punto un meccanismo ben collaudato che consentiva, dietro il pagamento di 7000 euro a persona, di ottenere un falso posto di lavoro utile all’ottenimento del permesso di soggiorno.

Click per commentare

0 Comments

  1. Michela Paris

    29 novembre 2013 at 9:57

    Finalmente si muove qualcosa!!

  2. Roberto Candeloro

    29 novembre 2013 at 10:34

    I nomi,,, mettete i nomi…. e poi caso mai si lamentavano che rubavano il lavoro o commettevano furti..o spacciavano!!!

  3. Alessandro Frezzini

    29 novembre 2013 at 11:13

    Ma!O se so impazziti! O stato finalmente a fare il loro dovere.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie

To Top