Prima Notizia

Medaglia d’argento per l’A.S.D. Sauli Boxe ai Campionati Universitari 2018

Civitella Roveto – Grande risultato per l’atleta dell’ A.S.D. Sauli Boxe Gianluca Valente che conquista l’ argento nei Campionati Universitari 2018, che si sono svolti a Campobasso dal 25 al 27 maggio organizzati dal CUS Campobasso Molise. Gianluca, ragazzo timito e tenace che si allena presso la Palestra KoRyū Dōjō di Avezzano con il tecnico Gianluca Pace, ha perso la finale con il più esperto Mattia Di Tonto, finale che gli è valsa l’ argento. Nei quarti aveva batutto il forte pugile della Val d’Aosta.

Medaglia di bronzo invece per il nuovo talento della Sauli Boxe, Olena Savchuk, cat. 54 Kg, che con solo cinque match all’attivo ha dato filo da torcere alla più esperta e decorata Lisa Brozzi, che ha 57 match all’attivo. Sicuramente sentiremo parlare spesso di Olena nel frattempo ringraziamo una persona speciale che la segue nel suo percorso e la sta facendo diventare una grande atleta, George David. Altra medaglia di bronzo che sa di beffa la porta a casa Sauli Amedeo, che nei quarti si sbarazza 5 a 0 di Andrea Fontana, CUS Piemonte, infligendoci due conteggi.

Nelle semifinali succede l’ incredibbile: dopo che Amedeo alla prima ripresa infligge un conteggio all’ avversario Salvatore Malatino, CUS Veneto, da precisare 5 anni più grande, che fa un pugilato fatto di colpi tecnicamente sporchi e testa protesa in avanti, i giudici danno match pari, a preferenza premiano Malatino dopo che il giudice che ha dato la preferenza a Malatino, aveva visto vincitore Sauli di due riprese su tre. Unico giudice a dare la terza ripresa vinta per due punti a Malatino. Quindi, match pari a preferenza vince Malatino e Amedeo si deve accontentare di un bronzo e tanta esperienza aquisita.

Le soddisfazioni non finiscono mai per la A.S.D. Sauli Boxe, da pochi giorni sono arrivate le convocazioni per Sauli Amedeo nei 69 kg, Ippoliti Alberto nei 75 kg e per Valente Gianluca che parte come riserva nei 56 kg, per il Guanto D’Oro D’Italia 2018 Trofeo A. Garofalo, che avrà luogo a Fermo al 15 al 17 Giugno.

La società ringrazia anche il titolare della palestra KoRyū Dōjō di Avezzano, Fernando Gemini, sempre attento e disponibile a nostre iniziative, che pur insegnando e praticando una disciplina diversa dal pugilato ha lo stesso obiettivo della società: la diffusione e divulgazione dei valori nobili dello sport quali lealtà, disciplina e spirito di sacrificio.

Click per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie

To Top