Abruzzo

McDonald’s, arriva la carne abruzzese

Continua l’iniziativa McItaly attraverso la quale McDonald’s promuove le eccellenze della carne italiana: dal 18 dicembre il nuovo protagonista dell’offerta McDonald’s sarà McItaly Marchigiana.

Dopo il primo ingresso di McItaly Chianina, panino realizzato con hamburger di Chianina, nei quasi 500 ristoranti McDonald’s di tutta Italia farà il suo debutto il nuovo panino McItaly Marchigiana, realizzato con hamburger di carne 100% Marchigiana da Vitellone Bianco dell’Appennino Centrale IGP.

Un’iniziativa che si pone in continuità con il 2013 quando Gran Chianina, il primo hamburger McDonald’s allora realizzato con carne Chianina, registrò un gradimento tale da esaurire le scorte di prodotto in due settimane, con una media di 70.000 panini venduti al giorno. Per il lancio di Mcitaly Marchigiana McDonald’s è pronta a servire circa 1 milione di hamburger di carne Marchigiana tutelata dal Consorzio di Tutela del Vitellone Bianco dell’Appennino Centrale IGP.

Per portare avanti questo progetto McDonald’s ha potuto contare su una fornitura di 300 capi provenienti da 82 allevatori di Abruzzo, Campania e Molise.

Con McItaly e la consolidata partnership con il Consorzio di Tutela del Vitellone Bianco dell’Appennino Centrale IGP, McDonald’s ancora una volta contribuisce alla diffusione e alla conoscenza dei prodotti del nostro territorio e valorizza la qualità della filiera tutta italiana delle carni pregiate certificate.

 

Click per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie

To Top