Politica

Mazzocchi e Alfonsi VS Ceglie e Mancini: continua il botta e risposta

“Leggiamo di pseudo critiche nei nostri confronti da parte di due sconosciuti, al mondo politico, appartenenti al Pd avezzanese (Ceglie e Mancini, che clonati scrivono lo stesso articolo e a piacere se ne intestano la paternità! oppure lo ha scritto qualcun’altro)”. Lo rendono noto i consiglieri della provincia dell’Aquila Felicia Mazzocchi e Gianluca Alfonsi.

“La nostra conoscibilità politica e il nostro impegno sul territorio – spiegano i due consiglieri – sono da tutti conosciuti e suffragati da fatti e opere realizzate in provincia dopo anni d’inerzia da parte di amministratori loro amici. Basta documentarsi! Bene farebbero i due a muovere le critiche ai loro referenti in provincia a partire dal presidente e dal vicepresidente Pisegna, questi si ad oggi sconosciuti per impegno sul territorio. Ogni replica sugli argomenti toccati denota profonda ignoranza della materia, come per la Cintarella, ad esempio, le economie, frutto di una lunga e dolorosa battaglia, devono essere integrate come promesso proprio dal loro capo supremo dentro Telespazio fino a raggiungere 893.000. Ma se li facessero leggere un po’ di più magari eviterebbero di fare quelle brutte figure che i loro compagni, non rispondendo in prima persona, credono di evitare. Sarebbe il caso di dire: tana! A proposito di luna – concludono Mazzocchi e Alfonsi – ci piace ricordare un vecchio detto che recita “quando il saggio indica la luna lo stolto guarda il dito”: a buon intenditor poche parole… Guardatevi intorno piuttosto, che i cittadini non sono così sprovveduti, per fortuna”.
Click per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie

To Top