Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

Politica

Mazzocchi e Alfonsi: lavori Cicolana già in programma, la regione metta in campo nuove risorse


Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

“Il presidente D’Alfonso continua a fare annunci che riguardano la viabilità provinciale aquilana ben noti e già previsti da molto tempo. Ben venga la tempestiva realizzazione di quanto è già abbondantemente in programma da un paio di anni, ma francamente dal presidente della regione Abruzzo, ci aspetteremmo che ci sorprenda con gli effetti speciali di una nuova programmazione, di nuove risorse da mettere in campo, perché da fare, ce n’è davvero molto.” E’ quanto dichiarato dai consiglieri provinciali Gianluca Alfonsi e Felicia Mazzocchi che aggiungono: “Ciò che è già in programmazione ha solo bisogno di essere presto realizzato, e la recente approvazione del nuovo schema di convenzione tra regione e provincia per i lavori di realizzazione della bretella di collegamento tra la SR “Salto Cicolana” e la SP “Palentina”, variante al centro abitato di Cappelle dei Marsi 1° lotto, per un importo complessivo di 800mila euro, non è una novità perché la provincia è pronta da tempo. Ci sono tanti altri progetti che aspettano solo di essere finanziati, quindi, restiamo in fiduciosa attesa di vedere il nuovo, perché il libro dei sogni sia realizzato e non svanisca al brusco risveglio con la presa d’atto di un Ente in dissesto finanziario che dovranno essere sempre i cittadini a raddrizzare, purtroppo”.

Click per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie

To Top