Giudiziaria

Mazzette per avere i soldi dell’appalto, nuovo scandalo ad Avezzano

Un funzionario della Provincia avrebbe ricevuto due mazzette rispettivamente da 5 e 10 mila euro al fine di emettere a favore dell’impresa Consorzio Stabile Abruzzo il certificato di pagamento di un milione e 200 mila euro. L’accusa parte dai Ros aquilani e rientra nell’inchiesta sulla ristrutturazione degli edifici scolastici della nostra zona.

1 Comment

1 Comment

  1. italo43

    25 giugno 2016 at 15:42

    Non vi siete ancora convinti che il popolo italiano è il popolo più ladro e corrotto d’Europa,e terzi nel mondo dopo la Turchia !!
    Abbiamo il primato per la contraffazione dei prodotti alimentari.!

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie

To Top