Altri articoli

Maxi retata immigrazione: Stop a traffico 900.000 euro

ConferenzaClandestini1È stato definito «preoccupante» dal capo della squadra mobile de L’Aquila, Maurilio Grasso, «il fenomeno del favoreggiamento dell’immigrazione messo in opera attraverso la simulazione di instaurare rapporti lavorativi finalizzati unicamente ad ottenere visti di ingresso in favore di extracomunitari disposti a pagare ingenti somme di denaro».   Per la polizia l’aver stroncato il traffico ha fatto sì che gli introiti dell’organizzazione siano stati notevolmente ridotti: «Se tutto fosse andato liscio con oltre 250 istanze presentate gli indagati avrebbero incassato 800-900mila euro -ha spiegato Grasso – per questo è stato importante stroncare subito l’attività malavitosa».

 

 

Click per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie

To Top