Altri articoli

Massa: Nasce un comitato contro il nuovo impianto per i rifiuti

Da Massa d’Albe arriva un no deciso all’impianto per i rifiuti agroindustriali e i fanghi di depurazione.

A distanza di una settimana dalla presentazione del progetto, infatti, alcuni residenti si sono riuniti in un comitato e hanno stilato una serie di domande rivolte alle istituzioni.

«Noi cittadini esprimiamo il nostro completo dissenso e impediremo nel modo più assoluto questo ennesimo atto di non tutela del nostro territorio», hanno spiegato Simone Giffi e altri membri del comitato, «come mai si è ritenuto di informare i cittadini solo un anno dopo l’inizio dei carteggi vari? Ci adopereremo in ogni modo per fare tutto quanto sarà nelle nostre possibilità onde impedire la realizzazione di questo progetto, poiché riteniamo che il nostro territorio valga un po’ di più di 130 mila l’anno».

Click per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie

To Top