Cronaca e Giudiziaria

Marsica, il cinghiale diventa un tabu’

Infatti centinaia di appassionati di caccia al cinghiale dell’Ambito territoriale caccia (Atc) della Marsica rischiano di non poter praticare la loro attività preferita per un errore di interpretazione della norma. Infatti nell’elenco dei cacciatori ammessi a praticare non erano stati ricompresi i nominativi di quelli residenti. Da lì l’allarme generale e la conseguente spiegazione: i nominativi non comparivano perché a loro la caccia è consentita di diritto… 

Click per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie

To Top