Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

Politica

Marsica, Di Nicola: “Emendamento al bilancio per contributo ai comuni colpiti dal maltempo”


Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

“Ho ritenuto doveroso presentare un emendamento che definisce un contributo di 500 mila euro ai comuni della Marsica che sono stati colpiti dagli eventi alluvionali dello scorso ottobre”. E’ quanto attuato dal consigliere regionale Maurizio Di Nicola, durante la seduta del consiglio regionale per la discussione del bilancio della regione Abruzzo. “Il contributo straordinario – prosegue Di Nicola – servirà alle amministrazioni comunali a fronteggiare le spese di emergenza – urgenza causate dall’evento meteorologico che ha messo in ginocchio intere comunità e per il quale la giunta regionale d’Abruzzo ha già deliberato la richiesta di dichiarazione di stato di calamità naturale. Con questa operazione – conclude – ho voluto concretizzare il mio personale impegno assunto nell’immediato post-nubifragio, quando ho fatto visita ai comuni colpiti, valutando di persona la gravità dei danni prodotti”.

Click per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie

To Top