Attualità

“La Marsica accoglie Amatrice”: due giorni di eventi in sostegno alle vittime colpite dal sisma

Marsica – Nel momento del bisogno, della solidarietà e della concreta vicinanza a chi sta vivendo momenti difficili, la Marsica, ancora una volta, risponde presente. Il recente sisma che ha colpito le popolazioni di Umbria, Lazio e Marche ha rievocato vecchi fantasmi che, nella memoria dei marsicani, ancora scuotono l’anima e richiamano alla mente le vicende drammatiche dei due terremoti di Avezzano e L’Aquila. Nel week end di sabato 15 e domenica 16 ottobre, all’interno del Centro Fieristico del capoluogo marsicano, si terranno due giornate all’insegna della solidarietà in favore delle popolazioni vittime dal terremoto, alle quali verrà devoluto l’intero ricavato. “La Marsica accoglie Amatrice”, questo il titolo dell’evento patrocinato dal Comune di Avezzano con la collaborazione della Pro Loco di Avezzano e dell’associazione”Amatrice siamo noi”, prevederà una degustazione del piatto tipico della cittadina laziale cucinato da alcuni cuochi provenienti proprio da Amatrice, uno dei centri più colpiti, ed, inoltre, la presenza di alcuni espositori di prodotti tipici amatriciani. Per l’occasione, sarà possibile assistere alle esibizioni di numerosi gruppi musicali e scuole di ballo. Saranno presenti, inoltre, aree riservate appositamente all’intrattenimento dei più piccini. La conduzione dell’evento sarà affidata ad Orietta Spera e Pierluigi Oddi. Nella mattinata di domenica 16, a partire dalle 11,00, verrà celebrata la Santa Messa da Don Claide Berardi e Don Antonio Chiarilli animata dai cori Spirito Santo e Monteverdi.

Click per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie

To Top