Politica

Marielisa Serone con Giovanni Di Pangrazio: “Le mie conoscenze e le mie esperienze in campo lavorativo, sociale e politico a disposizione della comunità”

Avezzano – «La politica è progettualità, è avere una idea complessiva di come dovrebbe funzionare una società, una comunità o un gruppo, e metterla in pratica. Il recupero del senso collettivo dell’impegno politico passa perciò per una presa di responsabilità che fa appello all’onestà intellettuale ancor prima che culturale e sociale. Ecco perché, dopo la mia esperienza come Presidente della Commissione Pari Opportunità del Comune di Avezzano ho deciso di continuare a mettermi a disposizione della comunità con le mie competenze, le mie conoscenze e le mie esperienze in campo lavorativo, sociale e politico».

Lo spiega Marielisa Serone, candidata nella lista PD a sostegno di Giovanni Di Pangrazio, che sottolinea:« Innanzi tutto per rispetto e considerazione di chi, negli scorsi mesi, ha dato totale libertà d’azione e di pensiero alla CPO (che ringrazio tutta, dalla prima all’ultima componente – al di là dei luoghi di provenienza e di formazione); poi per tutti quelli che hanno voluto vedere nella nostra attività un motivo per credere nel dialogo virtuoso fra e con le Istituzioni ed in particolare con chi ha amministrato questa città fino ad oggi.

In continuità, per loro e per la comunità che ha condiviso con noi risultati e obiettivi, intendo proseguire a lavorare su quelle tematiche necessarie e mai sufficienti come le Politiche di Genere – nonostante le tentazioni di considerarle di “serie b” come d’altronde si è sempre considerato il ruolo e l’apporto delle donne in certi ambiti come la politica, appunto, l’amministrazione della cosa pubblica, per non parlare della guida delle piccole medie e grandi aziende, la cinematografia, l’editoria, la letteratura, l’alta cucina e l’alta finanza, lo sport.

Per l’avanzamento dei Diritti nel rispetto delle differenze, tutte. Per la diffusione di una idea forte e fruttuosa di Industria della Cultura – per la quale lavoro ed opero da dieci anni nel campo dell’audiovisivo e non solo – che dà occupazione e spazio di espressione ai giovani e alle donne. Con il candidato sindaco Giovanni Di Pangrazio, con il suo gruppo di lavoro, che è anche il mio, con il PD che è il mio partito, il luogo in cui mi confronto e ogni giorno cresco, in concretezza, con competenza».

Click per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie

To Top