Cronaca e Giudiziaria

Manovre Salvavita Pediatriche sabato ad Oricola

Il Comune di Oricola in collaborazione con la Croce Rossa Italiana- Comitato Locale di Carsoli– organizza per sabato 31 maggio un corso sulle Manovre Salvavita Pediatriche.

Il 27% delle morti classificate come “accidentali”, nei bambini da 0 a 4 anni, avviene per soffocamento causato dall’inalazione di un “corpo estraneo”. In Italia, cinquanta bambini l’anno muoiono per questo motivo, circa un bambino a settimana.
La diffusione di semplici Manovre Salvavita rientra in un progetto che la Croce Rossa Italiana ha pensato di rivolgere alle insegnanti di asili nido, scuole elementari, alle mamme, ai papà, ai nonni, alle baby sitter e a tutti coloro che quotidianamente interagiscono con bambini. In caso di ostruzione delle vie aeree in età pediatrica un intervento tempestivo può prevenire conseguenze gravi, anche fatali. Rappresenta, quindi, un evento che se non prontamente trattato, in pochi minuti potrebbe evolvere in arresto respiratorio al quale segue l’arresto cardiaco. E’ importante diffondere il più possibile le tecniche di disostruzione e di rianimazione cardiopolmonare di base. Chi assiste ai primi momenti dell’evento, infatti, di solito non è adeguatamente formato e il non sapere genera errori. È possibile fare la differenza partecipando a semplici eventi formativi proposti dalla Croce Rossa Italiana.
Per questi motivi il Sindaco di Oricola, in collaborazione con la Croce Rossa di Carsoli, ha attivato per il 31 maggio, presso la Scuola primaria di Oricola, un’altra giornata formativa dedicata proprio alla divulgazione di semplici ma importanti manovre che, se applicate possono fare la differenza.
Proteggi i bambini, costruisci il loro futuro!

Click per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie

To Top